Floriano Unesco

È il pezzo di pane che si è fatto uomo. Un pezzo di pane che anche in piena crisi morale e materiale vi parla ogni giorno di opportunità, di Unesco, del miglior territorio dell’universo. Floriano Unesco. Viva Floriano! Ora e sempre. Anzi, Viva Floriano San Floriano, Patrono e Protettore della Famiglia. La sua. Floriano è l’unico abitante della vostra comunità che nella depressione generale si diverte come un matto, felice di essere al centro, convinto di vivere nel migliore dei mondi possibili. Il suo è il paese delle meraviglie, la fiera dei prodigi. Vi meritate Floriano. Anche se ora non vi piace sentirvelo dire, Floriano è quel che calza al vostro paese, non risolve i problemi ma li allevia, li aggira, li sposta. È il tipico personaggio vanterino, un po’ spaccone ma simpatico, anche se dopo otto anni di radiazione luminosa si è reso antipatico. Vi meritate Floriano. Un paese avvilito come il vostro adotti Floriano come apostolo e top model di una nuova filosofia di vita: il pagnottimismo. Non potreste trovare un altro che sia più̀ adatto a gestire una comunità ingovernabile come la vostra. E per farlo non ha messo in piedi un’arcigna e autorevole squadra ma una comitiva di giovanotte e giovanotti che per due terzi sono figuranti, sfiguranti, mezze figure e belle figurine. E che nel modo di comunicare si sono florianizizzati, e hanno imparato a memoria il kit del venditore politico col sorriso, prodotto dalla ditta Floriano Comunication. Vi meritate Floriano. Inutile, tra qualche mese, ripiegare sui suoi supplenti, locatari, controfigure per rifare combriccole senza lo showman. Sarebbe meglio lasciare a lui la palla fino a scadenza “naturale”, come vogliono ma non dicono molti suoi concittadini. Tenetelo a servizio, risparmiatevi altre pagliacciate su cloni-parodia. Avete presente che roba c’è in giro al posto di Florianuccio? Su, non fate i cattivoni su Facebook. Floriano è la gigantografia del paesano medio, è “la cossa” da quarant’anni. Dalla “cossa” Floriano ha scaricato l’aggiornamento, è la nuova app. È sveglio e furbo, sente l’odore del prestigio e lo sa inscenare, sa parlare altre lingue e nel dubbio si aiuta col braille, ha dimestichezza con tutti, fa il confidenziale. Sa vendere come i più̀ bravi piazzisti. È un egocentrico e conosce i suoi affini. È Narciso, piace e si piace. Non vi dico poi quando gli capita di tagliare un nastro. Cade in uno stato di trance euforica, tra l’apparizione della madonna e l’orgasmo puro. Si diverte come un bambino a cui fanno il solletico sotto le ascelle. Non odia e non ama la sua comunità. Se ne serve e basta in funzione del proprio Ego smisurato. E il suo ego è talmente vasto che basterebbe per sfamare tutti i poveri del mondo. Se lo incontrate per strada è capace di salutarvi con un “Ciao, come sto?”. Vi meritate Floriano. Prendetela come volete, come un insulto o un complimento, ma è una constatazione amichevole di verità̀. Floriano è quel che si addice al vostro paese. È una sorta di Maria Elena Boschi in salsa maschia. È fatto su misura per un paese disperato e incapace di intendere e di volere, che oscilla tra i piacioni e i dispiacioni. L’Appagato o lo Scontentato, non c’è scampo. Un romanzo interminabile di padri e di figli. Vi meritate Floriano. E se qualcuno da un po’ di tempo si lamenta (sui social), di che si lamenta? Non è quello che voleva, liberarsi dalle ideologie, dal politichese, dall’incompetenza al comando? In un paese in cui indossano tutti la stessa maglietta, che vi aspettavate? Non volevate un rigoroso curatore, un politico esperto e serio, un brillante prestigiatore? Uno che offre unguenti miracolosi a chi non crede più̀ a niente eccetto che a Babbo Natale. E a chi dice amare verità̀, preferite chi vi racconta frizzanti bugie, perché́ siete bambini e amate le favole, i film a lieto fine, gli asini che volano…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...